© Arnaud Dréan
Scoprire...

la città

Visitare Saint-Nazaire è un viaggio inaspettato, un’esplorazione di un territorio dalle mille sfaccettature che si completano a vicenda senza mai contrapporsi: urbano e balneare, XXL e intimo, storico e innovativo, industriale e bucolico… Con i piedi nell’oceano, la piccola California bretone è oggi una destinazione in voga! E’ per le sue venti spiagge, la sua apertura mentale, il suo porto o i suoi affreschi monumentali? Seguiteci e andiamo a fare una giro in città…

Tetto e terrazza panoramiche

Salite sul tetto della base sottomarina (accesso: rampa e ascensore) o sulla terrazza panoramica della chiusa fortificata (accesso: scale e ascensore) e scoprite una vista mozzafiato sul porto e l’estuario della Loira.

Con una vista a 360°, i vostri occhi spaziano su un paesaggio singolare e stupefacente: il ponte di Saint-Nazaire, il grande porto marittimo, i cantieri navali, il bacino e le chiuse, il tutto immergendo lo sguardo nell’estuario, verso l’oceano.

Accesso libero. Per gli orari di accesso, si prega di contattare l’Ufficio del Turismo.

Attraverso i quartieri

di Saint-Nazaire

Scoprire Saint-Nazaire significa prendersi il tempo per passeggiare e gironzolare tra le diverse atmosfere dei quartieri della città… Da non perdere il quartiere dell’Avana: la città del 1900 si rivela attraverso le belle case borghesi di questo quartiere tra il lungomare e il giardino delle piante.

I Siti culturali

Tra strutture professionali e associative, la vita culturale di Saint-Nazaire è ricca e vivace. Scoprite gli attori principali delle vostre uscite e dei vostri spettacoli per il piacere degli occhi e delle orecchie! Teatro, concerti, letture, mostre, luogo di creazione (…): per maggiori informazioni contattare l’Ufficio del turismo.

L’arte in città

Saint-Nazaire ce ne fa vedere di tutti i colori! Da diversi anni ormai, la città e i festival Les Escales hanno dato carta bianca ad alcuni artisti per decorare molti edifici e vedere “la vie en rose”… Quando la street art fa ballare i muri della città…

Per aiutarvi a localizzare meglio le diverse opere che colorano i muri di Saint-Nazaire (Ellen Rutt, Nardstar, Matt Adnate, Apolo Torres, Toqué Frères…), ma anche per localizzare e magari andare alla (ri)scoperta di monumenti, sculture e spazi espositivi in tutta la città, procuratevi l’opuscolo “Parcours à Saint-Nazaire – l’Art en Ville” (“Percorsi a Saint-Nazaire – l’Arte in Città”), distribuito gratuitamente all’Ufficio del Turismo e consultabile online qui!

Estuaire Nantes <> Saint-Nazaire

Estuaire Nantes <> Saint-Nazaire è una collezione permanente di una trentina di opere di artisti di fama internazionale che è stata costituita nel corso di tre edizioni (2007 – 2009 – 2012). Ognuna delle opere di questa collezione permanente, distribuita su una decina di comuni, vi guida in un luogo insolito o in un sito notevole dell’estuario.

Una collezione all’aria aperta nel cuore di un territorio affascinante, da scoprire tutto l’anno, a piedi, in bicicletta, in auto e in crociera. Due opere di proporzioni straordinarie fanno parte del paesaggio portuale, il Jardin du Tiers Paysage di Gilles Clément e la Suite de Triangles di Felice Varini. Un «piccolo ultimo» si è aggiunto alla collezione nel 2021: Il piede, il maglione e l’apparato digerente de gli artisti Daniel Dewar e Grégory Gicquel, situato sulla piazza del Commando.

Shopping

sul mare

Moda e accessori, viaggi e cultura, fiori, servizi, negozi di specialità gastronomiche… lo shopping a Saint-Nazaire si declina in diversi piaceri. In città sono rappresentati i grandi marchi, così come i negozi indipendenti con un proprio carattere. I due centri commerciali urbani, ovvero il Paquebot in centro (con il suo magnifico parco giochi a forma di drago) e il Ruban Bleu a Ville-Port, vi invitano a gironzolare, mentre bar e ristoranti vi aspettano per una pausa di relax.

Per spostarvi in città, optate per la navetta gratuita Zenibus (informazioni e orari presso l’Ufficio del Turismo).

I mercati e i produttori

di Saint-Nazaire e di Brière

Il mercato non è solo un modo di fare la spesa, ma è anche una passeggiata gastronomica. Andare al mercato significa anche passeggiare e lasciarsi stupire da una città ricca di contrasti e luci. Significa scoprire l’architettura insolita delle hall centrali e quelle di Penhoët in stile Baltard. Allora, cosa fate domani o dopodomani? Venite a fare un giretto al mercato di Saint-Nazaire!

Sport e svago

Diamoci una mossa!

Abbiamo elencato per voi soprattutto gli sport e le strutture che vi accolgono durante tutto l’anno.

Gli indirizzi utili:

Informazioni presso l’Ufficio del Turismo.

Le attività nautiche

A Saint-Nazaire vi proponiamo di provare una moltitudine di attività nautiche e di approfittare pienamente delle nostre 20 spiagge e 15 km di costa. Molti dei nostri spot come la spiaggia di Monsieur Hulot, la Courance sono orientati in modo da essere protetti dal vento di ponente pur beneficiando di onde per praticare il surf o il body-board in tutta sicurezza.

Per iniziarvi alle attività nautiche in tutta sicurezza, scoprite la base degli sport acquatici dello Skatepark. Installata sulla Grande spiaggia di Saint-Nazaire, in luglio e agosto, la base nautica è il punto di partenza ideale per tutti coloro che vogliono scoprire il catamarano, il windsurf e la canoa.

Informazioni pratiche presso l’Ufficio del Turismo.

Scoprire la città

con i nostri Greeters

Vi invitiamo a scoprire Saint-Nazaire da un altro punto di vista, quello di un(a) abitante che ama appassionatamente il suo territorio. Lui o lei vorrà raccontarvi storie, aneddoti, condividere con voi i suoi luoghi preferiti e i suoi buoni indirizzi… Non esistono scoperte più belle di quelle fatte attraverso gli incontri… E se vi lasciaste tentare?