© Alexandre Lamoureux
Scoprire...

la città

Con i piedi nell’oceano, la piccola California bretone è oggi una destinazione in voga! E’ per le sue venti spiagge, la sua apertura mentale, il suo porto o i suoi affreschi monumentali? Seguiteci e andiamo a fare una giro in città…

 

I Siti culturali

Tra strutture professionali e associative, la vita culturale di Saint-Nazaire è ricca e vivace. Scoprite gli attori principali delle vostre uscite e dei vostri spettacoli per il piacere degli occhi e delle orecchie! Teatro, concerti, letture, mostre, luogo di creazione (…): per maggiori informazioni contattare l’Ufficio del turismo.

L’arte in città

Saint-Nazaire ce ne fa vedere di tutti i colori! Da diversi anni ormai, la città e i festival Les Escales hanno dato carta bianca ad alcuni artisti per decorare molti edifici e vedere “la vie en rose”… Quando la street art fa ballare i muri della città…

Per aiutarvi a localizzare meglio le diverse opere che colorano i muri di Saint-Nazaire (Ellen Rutt, Nardstar, Matt Adnate, Apolo Torres, Toqué Frères…), ma anche per localizzare e magari andare alla (ri)scoperta di monumenti, sculture e spazi espositivi in tutta la città, procuratevi l’opuscolo “Parcours à Saint-Nazaire – l’Art en Ville” (“Percorsi a Saint-Nazaire – l’Arte in Città”), distribuito gratuitamente all’Ufficio del Turismo e consultabile online qui!

Shopping

sul mare

Moda e accessori, viaggi e cultura, fiori, servizi, negozi di specialità gastronomiche… lo shopping a Saint-Nazaire si declina in diversi piaceri. In città sono rappresentati i grandi marchi, così come i negozi indipendenti con un proprio carattere. I due centri commerciali urbani, ovvero il Paquebot in centro (con il suo magnifico parco giochi a forma di drago) e il Ruban Bleu a Ville-Port, vi invitano a gironzolare, mentre bar e ristoranti vi aspettano per una pausa di relax.

I mercati e i produttori

Il mercato non è solo un modo di fare la spesa, ma è anche una passeggiata gastronomica. Andare al mercato significa anche passeggiare e lasciarsi stupire da una città ricca di contrasti e luci. Significa scoprire l’architettura insolita delle hall centrali e quelle di Penhoët in stile Baltard. Allora, cosa fate domani o dopodomani? Venite a fare un giretto al mercato di Saint-Nazaire!

Sport e svago

Diamoci una mossa!

Abbiamo elencato per voi soprattutto gli sport e le strutture che vi accolgono durante tutto l’anno.

Gli indirizzi utili:

  • Bocciodromo: parco Paysager, quartiere di Trébale, Saint-Marc-sur-Mer, Méan-Penhoët
  • Escursioni: il Club di Saint-Nazaire ha una vasta gamma di escursioni a piedi e propone anche delle passeggiate a Saint-Nazaire, in particolare sul sentiero dei Doganieri, il famoso GR34.
  • Mini-golf: un bellissimo percorso vi aspetta nel Parco paysager, a pochi passi dal lungomare. Strutture gonfiabili e mini-kart faranno felici i più piccoli.
  • Nuoto: scelta tra 20 spiagge (di cui 6 sorvegliate durante l’estate, 3 Bandiere Blu e 2 Handiplages) e un centro acquatico, l’Aquaparc.
  • Navigazione: volete fare un’uscita in mare, scoprire o praticare la nautica, ma non avete una barca? Una nuova app (in diverse lingue), Share my sea, mette in relazione i diportisti con persone che non possiedono una barca.
  • Skate-Park: fronte mare e con un full-pipe unico in Francia!
  • Fitness e acquagym in tutte le loro forme sono in programma allo Sport Club Océanis, Feel sport, Basic Feet, l’Orange bleue… e un percorso con accesso gratuito ai boschi di Porcé e alle piscine Guindreff.
  • Ginnastica e stretching in delicatezza con Form’Estuaire, anche in spiaggia.
  • Nordic walking: appuntamento alla Courance per rinvigorenti sessioni di nordic walking!
  • Tennis: sono disponibili dei campi da tennis ad accesso libero nei complessi sportivi di Porcé e Reton e nel complesso di Léo Lagrange.
  • Equitazione: bellissime passeggiate, soprattutto in Brière, sono organizzate dai centri ippici.
  • Spettatore: se siete sportivi ma piuttosto spettatori, sulle tribune di uno stadio o di una sala, avrete la possibilità di vedere partite di rugby, pallavolo, calcio, pallacanestro, pallamano… con squadre che giocano a livello regionale o nazionale.