Espadon 7Espadon 7

Il sottomarino Espadon

L’unico sottomarino a galla che può essere visitato in Francia

Partite per un viaggio a bordo del primo sommergibile francese ad essersi immerso sotto la banchisa! Tra il corridoio principale, la postazione di ascolto e la sala dei siluri, immaginate di trovarvi nelle profondità del mare. Tocca a voi, durante una visita sorprendente, sperimentare la vita di un membro dell’equipaggio di un sottomarino.

Prenotazione consigliata, partenze ogni 30 minuti.

 

Partite per un viaggio a bordo di

Espadon

Il primo sommergibile francese ad essersi immerso sotto la banchisa.

Vi ricordate il Nautilus? Ventimila leghe sotto i mari… A Saint-Nazaire, scoprirete un vero sottomarino. Il sottomarino Espadon ha navigato per 25 anni sotto tutti i mari del globo. E’ stato anche il primo sommergibile francese ad emergere oltre il Circolo Polare Artico. Pronti per qualche brivido?

Tra il corridoio principale, la postazione di ascolto e la sala dei siluri, immaginate di trovarvi nelle profondità del mare. I 65 membri dell’equipaggio hanno condiviso tutto: spazi ristretti, cuccette strette, docce uniche… Ora tocca a voi, durante una visita sorprendente, testare la vita di un membro dell’equipaggio di un sottomarino. Una visita affascinante per grandi e piccini.

I 3 buoni motivi per visitare l’Espadon:

  • Immaginarsi di essere immersi nelle profondità degli oceani, partire in spedizione sottomarina oltre il Circolo Polare Artico per molte settimane;
  • Scoprire come 65 membri dell’equipaggio potevano vivere insieme in uno spazio così piccolo;
  • Godersi il nuovo percorso d’immersione sonora e ascoltare per la prima volta il rumore di una branco di gamberi o di un iceberg che si rompe in due.

17 volte il giro del mondo

Costruito dai Cantieri Augustin Normand a Le Havre, l’Espadon è stato messo in servizio nel 1960. Lungo 78 m, questo sommergibile poteva immergersi durante 5-6 giorni. I suoi motori elettrici (non si tratta di un sottomarino nucleare) garantivano una velocità massima di 16 nodi in superficie e 18 nodi sott’acqua, ovvero 29 e 32 km/h circa.

Durante i suoi 25 anni di servizio, ha trascorso 2.561 giorni in mare e 33.796 ore di immersione, viaggiando per 360.547 miglia nautiche, l’equivalente di 17 volte in giro del mondo. Testimone della Guerra Fredda, non è mai stato coinvolto in conflitti militari, e gli impressionanti lanciasiluri (che vedrete alla fine della vostra visita) sono stati usati solo per degli esercizi.

Informazioni pratiche

Come si svolge la visita dell’Espadon:

  • Visita autoguidata (in francese, inglese, tedesco e spagnolo) della durata di circa 30 minuti.
  • Informiamo i visitatori che tutte le condizioni di sicurezza sanitaria sono state attuate per permettere una piacevole visita.
  • Uso obbligatorio della mascherina
  • Il “sottomarino sotto ascolto”: scoprite un nuovo percorso sonoro (oltre al percorso audio-guidato) che rende ancora più coinvolgente la visita del sottomarino: suoni ambientali, sensazioni, strumenti di navigazione… Inclusi nel biglietto d’entrata.
  • Le visite vengono effettuate su prenotazione. Partenze ogni 30 minuti.
  • Gli animali non sono ammessi, eccetto i cani guida per non vedenti.
  • Vedere condizioni specifiche per gruppi (a partire da 20 persone).

Tariffe – Sottomarino Espadon

Intero Ridotto* Bambino 4-17 anni
10 € 8 € 5 €

Le visite ad un buon prezzo!

#PassPort 4 siti
Escal’Atlantic + sottomarino Espadon + Ecomuseo + EOL Centro eolico
Valido fino a settembre 2020 (data di chiusura dell’Espadon per lavori)

Intero Ridotto* Bambino 4-17 anni
25 € 12,50 €
#Pass écluse
Sottomarino Espadon + EOL Centro eolico
Intero Ridotto* Bambino 4-17 anni
13 € 6,50 €

 

*Tariffa ridotta (su presentazione di un documento giustificativo): liceali, studenti, disoccupati, disabili e il loro accompagnatore.

Gratuito: bambini sotto i 4 anni e titolari del PASS annuale.

Dove acquistare i miei biglietti?

  • Online su questo sito
  • In loco, 3 biglietterie: base sottomarina, chiusa fortificata ed Ecomuseo.

Mezzi di pagamento: contanti, carta di credito (Visa, Mastercard)


Come arrivare al sommergibile Espadon?

L’Espadon, chiusa fortificata, avenue de la Forme-Ecluse, parcheggi nelle immediate vicinanze.

10 minuti a piedi dalla base sottomarina

Trasporto pubblico:

  • Saint-Nazaire è collegato da TGV e TER.
  • Per arrivare in autobus dalla stazione, alle fermate più vicine:
    • linea HélYce (7 giorni su 7), fermata “rue de la Paix” + 17 minuti a piedi.
    • linea U2 (dal lunedì al sabato), fermata “Ruban Bleu” + 14 minuti a piedi.

Accessibilità per i portatori di handicap

Specificità in base all’handicap:

  • Motorio: sito inaccessibile con sedie a rotelle.
  • Uditivo: nessun dispositivo speciale.
  • Visivo: visita audio-guidata.
  • Mentale: spazio estremamente ristretto e presenza di elementi ansiogeni.

Per ulteriori informazioni, si prega di chiamare il numero +332 28 540 640.

Servizi e negozio

  • Servizi

    Ci impegniamo affinché i nostri visitatori abbiano un’esperienza di visita veramente memorabile. Ciò dipende anche dalla qualità dei servizi che forniamo nella zona di ricezione della chiusa fortificata.

    Servizi gratuiti

    • Stazioni di ricarica sicure per telefoni cellulari
    • Istruzioni per l’uso
    • Distributore d’acqua
    • Scaldabiberon
    • Area fasciatoio
    • Parcheggio biciclette
    • Kit di riparazione biciclette (disponibile su richiesta all’accoglienza)
    • Wifi
  • Il negozio

    Il negozio

    Nel cuore dell’area d’accoglienza della chiusa fortificata, godetevi una nuovissima boutique completamente rinnovata e accessibile a tutti. Troverete una vasta gamma di prodotti, regali, souvenir, libri, giochi, sul tema dei sottomarini, dell’energia eolica e del mare. Ma anche prodotti locali e artigianali.

Cosa dicono i nostri visitatori

“Non sono molti i sottomarini visitabili in Europa, ma per l’Espadon vale proprio la pena di andare fino a St-Nazaire sull’Atlantico. Per gli appassionati è suggestivo e decisamente interessante.” – ghibli1

“Sono un appassionato di naviglio militare di tutte le epoche e tutti i generi e non potevo farmi mancare una visita all’Espadon che è un sommergibile convenzionale degli anni sessanta ritirato dal servizio e trasformato in museo. Come spesso in questi casi la visita si è rivelata molto interessante.” – PPCI-BG

“La visita è stata interessante e istruttiva,soprattutto per me che sono appassionato di storia bellica. Lo consiglierei per quelli che vorrebbero fare una gita istruttiva sia da solo che in gruppo” – eater02